Vai alla barra degli strumenti

Daniele Bennati

(Arezzo, 24 settembre 1980)

è un ex ciclista su strada italiano. Soprannominato “Pantera“,è un velocista,ed è professionista dal 2002.

Nazionalità Italia    Altezza 184cm
Ciclismo Cycling Specialità Strada

Carriera
Squadre di club

1997 Italia Junior

1998 Italia Italia Juniores

2001 Italia Italia Under-23

2002 Zolder  2005 Madrid

2002 Acqua & Sapone Acqua & Sapone

2003 Domina Vacanze Domina Vacanze

2004 Phonak Phonak

2005-2007 Lampre Lampre

2008-2010 Liquigas Liquigas

2011 Leopard-Trek Leopard-Trek

2012 RadioShack RadioShack

2013 Saxo Bank Saxo Bank

2014-2015 Tinkoff Tinkoff

2016 Tinkoff Tinkoff

2017-2019 Movistar Movistar
Nazionale

2011 Copenaghen 

2014 Ponferrada

2015 Richmond   2016 Doha

2017 Bergen

Ha vinto due Giri del Piemonte, tre tappe al Giro d’Italia, due al Tour de France e sei alla Vuelta a España.

Si è aggiudicato la classifica a punti alla Vuelta a España 2007 e al Giro d’Italia 2008  

Daniele Bennati è nato ad Arezzo il 24 settembre 1980, è cresciuto a Castiglion Fiorentino. In famiglia hanno corso il babbo Moreno e il fratello maggiore Samuele. Sposato con Chiara, ha un figlio Francesco. Daniele ha iniziato a 10 anni nel 1990 con la Polisportiva Albergo con cui ha fatto la trafila fino agli allievi compresi (8 successi nel 1996), poi due  stagioni da juniores con la Bonacchi Signori, azzurro a cronometro ai  mondiali del ’97 a San Sebastian, in linea e a crono nel ’98 a Valkenburg, quindi tre annate da under 23 con la Grassi, tra i successi il campionato toscano under 23 a Staggiano di Arezzo (curiosamente la località dove risiede ora Daniele) e una tappa del Giro delle Regioni 2001. Decimo al mondiale dello stesso anno a Lisbona.

Passato al professionismo nel 2002, ha corso fino al 2019 per ben diciotto stagioni . Cinquattaquattro successi tra cui tappe in tutti e tre i grandi Giri. Tre al Giro d’Italia, MIlazzo, San Vincenzo e Carpi nel 2008 e maglia ciclamino della classifica a punti. Due al Tour de France 2007, a Castelsarrasin e l’ultima, quella prestigiosa di Parigi, ultimo italiano a esserci riuscito.Ben sei alla Vuelta,  tre nel 2007 tra cui a Madrid e la conquista della classifica a punti, una nel 2008, una nel 2011 e una nel 2012. Alla Vuelta ha indossato anche la maglia di leader. Tra le vittorie tre Giri di Toscana, due Giro del Piemonte, due volte a Prato, il Giro di Sardegna a tappe, frazioni al Giro di Polonia, di Germania, Romandia, Tirreno.-Adriatico e altro ancora. Il primo successo in una tappa del Giro d’Austria da neoprofessionista nel 2002. Fra i piazzamenti, un secondo e un terzo posto alla Gand-Wevelgem, secondo alla Parigi-Tours, quinto alla Milano-Sanremo, Azzurro ai mondiali del 2005 a Madrid, 2011 a Copenaghen, 2014 a Ponferrada, 2015 a Richmond, 2016 a Doha e 2017 a Bergen. In queste ultime edizioni è stato il regista azzurro. Splendide soprattutto le prove del 2014 e 2016.

Bennati ha corso con Acqua e Sapone, Domina Vacanze. Phonak, Lampre, Liquigas, Leopard, Radioshack, Saxo, Tinkoff e Movistar.

Ultimamente è stato apprezzato opinionista per la Rai, in particolare al Giro d’Italia.

Wilier​
Daniele Bennati

Carriera
Daniele Bennati

error: Il contenuto è protetto !!