Vai alla barra degli strumenti
Description

«A 48 ore dalla pubblicazione del decreto rilancio, l’Inps ha completato le operazioni di pagamento della seconda rata di aprile delle indennità 600 euro a favore dei lavoratori autonomi, dei collaboratori e degli stagionali del turismo e degli stabilimenti termali. Completate anche le operazioni di pagamento a favore degli operai a tempo determinato dell’agricoltura, con seconda rata dell’indennità fissata nella misura di 500 euro». Lo comunica l’Istituto, precisando che oggi «1.400.000 pagamenti sono già stati accreditati sui conti correnti e sulle carte dotate di Iban dei beneficiari, altri 400.000 domani 22 maggio. Gli ulteriori 2.000.000 di pagamenti saranno accreditati lunedì 25 maggio».

La distribuzione dei pagamenti su tre giornate lavorative, spiega Inps, si è resa necessaria in considerazione dei vincoli tecnici di funzionamento della rete interbancaria, che consente la gestione di non oltre 2,2 milioni di bonifici al giorno. Nella giornata di venerdì 22 maggio lo spazio era quasi interamente impegnato da pagamenti già pianificati da altre Pa. Allo scopo di favorire la tempestività di liquidazione, il pagamento è stato effettuato attraverso il medesimo strumento di riscossione utilizzato per il pagamento della rata di marzo.

Il pagamento in contanti per i 190.000 lavoratori che, all’atto della domanda inviata ad aprile scorso hanno scelto questa modalità, avverrà a partire da martedì 26 maggio (74.000), mercoledì 27 maggio (19.000) e giovedì 28 maggio (97.000). Per riscuotere la seconda rata, questi lavoratori potranno recarsi presso qualsiasi sportello postale muniti della comunicazione che riceveranno da Poste, del documento di identità e codice fiscale. I pagamenti accreditati oggi sui conti correnti riguardano: 957.000 lavoratori autonomi; 239.000 operai agricoli a tempo determinato; 106.000 professionisti titolari di partita Iva e lavoratori con rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; 75.000 lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali.

Per lo spettacolo, il decreto Rilancio prevede l’ampliamento della platea dei beneficiari dell’indennità a tutti coloro che nel 2019 hanno avuto almeno 7 giornate assicurate e un reddito inferiore a 35.000 euro e ha introdotto, oltre alla seconda rata (aprile), anche una terza rata di pari importo (600 euro) per il mese di maggio, quindi l’erogazione è subordinata alla verifica dell’assenza di un rapporto di lavoro subordinato o di un trattamento pensionistico al 19 maggio scorso.

Fonte : www.leggo.it

ULTIMI ARTICOLI

Elettra Lamborghini ha ufficialmente mantenuto la promessa fatta a tutti i suoi fan e follower: il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Chiara Ferragni e Baby K sono senza alcun dubbio due personaggi che sanno fin troppo bene come ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
L’attore Will Smith durante un’intervista ha raccontato un episodio drammatico della sua vita che ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
E’ agli ultimi stadi lo sviluppo della Aston Martin AMB 001, portata in pista in Francia. Sarà ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Harley-Davidson Softail “Mugello” è l’ultima opera del customizer e concessionario ufficiale ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Mercedes in collaborazione con la nota azienda NVIDIA svilupperà un sistema in grado di consentire ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Elisabetta Canalis fa ancora una volta impazzire il mondo dei social network con una sua foto. ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Pare proprio che Cecilia Rodriguez sia incinta: la bella showgirl e Ignazio aspetterebbero il loro ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Wanda Nara ha ricevuto sui social network, in particolar modo tra i commenti sotto un suo post su ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Gli stranieri si trovano a bordo del traghetto "Moby Zazà", scambiato dal viceministro Cancelleri ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Secondo le stime dellʼAgenzia Nazionale del Turismo, a causa del coronavirus, nel 2020 i visitatori ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Cecilia Rodriguez è ingrassata in quarantena? La foto che ha fatto preoccupare tutti i suoi fan ma ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Gianni Sperti ha finalmente riabbracciato una persona davvero molto speciale che non vedeva da ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
La MotoGP torna in pista, anche se solo per una giornata di test, il 23 giugno a Misano. Chi sarà al ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Si chiama Ford CoPilot360 ed è la nuova tecnologia che la casa americana presenta in questi giorni, ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Viaggi in moto. Un nuovo sito, gestito direttamente dall’Unione Europea, raccoglie informazioni ...
Foto del Profilo
Vizual_admin