Vai alla barra degli strumenti
Description

Grazie all’applicazione per smartphone IO, al momento in fase di beta, sarà possibile pagare bollo auto, multe e non solo da casa

Tra le tante spese di chi possiede un automobile ci sono senza dubbio il bollo dell’auto, l’assicurazione, eventuali multe per infrazioni e così via. Una delle cose più stancanti e talvolta confusionarie è sicuramente il pagamento di tutte queste imposte. Tra sportelli con code infinite, siti che rimandano ad altri siti e decine di applicazioni da scaricare, pagare diventa un’impresa a livello organizzativo.

In questo senso, da ormai 2-3 anni è in sviluppo un’applicazione per smartphone che potrebbe risultare molto utile. Si chiama IO e, dopo diverso tempo, è stata finalmente rilasciata negli store degli smartphone. Al momento si tratta di una versione beta, ma con i prossimi aggiornamenti renderà possibile il pagamento di multe, bollo auto e tanto altro comodamente da un unico software.

Pagare bollo dell’auto, multe e tanto altro potrebbe finalmente diventare meno complicato del solito. Il tutto grazie a IO, un’applicazione per smartphone che è finalmente stata rilasciata, anche se in fase di beta. Questa permetterà di gestire facilmente ogni rapporto con la Pubblica Amministrazione Italiana, organizzando ogni tipo di imposta dovuta in un unico pannello. Esistono già alcuni servizi che permettono singoli pagamenti come PagoPa o Satispay, ma talvolta sono troppo confusionari e poco organizzati.

Per poter usufruire dei servizi offerti dall’app per smartphone IO, sarà necessario prima autenticarsi con lo SPID, ossia un’identità digitale che si può fare tramite alcuni enti specializzati (per esempio Poste Italiane). Una volta effettuata la registrazione, si potranno inserire le credenziali di pagamento, in modo poter pagare tutto ciò che è necessario con qualche semplice click. Infine, è possibile segnalare agli sviluppatori eventuali bug dell’app, in modo da migliorarne il funzionamento con i prossimi aggiornamenti.

Fonte : www.automotorinews.it

ULTIMI ARTICOLI

Il settore tecnico Figc ufficializza i voti del corso di Coverciano per il patentino Uefa Pro Andrea ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
E’ una gioia immensa quella che ha condiviso sui social con tutti i suoi fan e follower la moglie di ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Tragedia a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. Un bambino di 4 anni è morto investito da ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il 12 per Apple sarà l’iPhone ritardatario. Il Coronavirus ha cambiato i piani della società di ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Nissan, nel corso di un evento virtuale, ha presentato la sua Z Proto, l’evoluzione dell’iconico ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
La Tesla ha progettato e sta costruendo un mega impianto di ricarica in California: numero record di ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Sono partiti gli ordini in Italia per l’acquisto di Audi e-tron S ed e-tron S Sportback, i due nuovi ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Estate turbolenta per Belen Rodriguez, chiamata in causa suo malgrado e a sua insaputa per mettere a ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Taylor Mega è stata duramente attaccata durante una puntata di Pomeriggio Cinque ospite da Barbara ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il regista Gabriele Muccino, autore di film strepitosi come L’ultimo bacio, ha voluto dire la sua su ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
La società bianconera ha riconosciuto al Pipita una buonuscita di 4 milioni di euro. Ora biennale da ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
I bianconeri cercano due attaccanti da inserire in rosa. Complicate le piste Suarez e Dzeko Salutato ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
"Conte ha influito tanto sulla mia scelta, voglio segnare nel derby" "Per me è stata una scelta ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il numero uno del club azzurro ieri all'assemblea della Lega di Serie A: ora controlli su tutti i ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
La cantante Elettra Lamborghini ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sui social, che ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Storica svolta della Cassazione. Con la sentenza della terza sezione penale, da oggi inviare foto ...
Foto del Profilo
Vizual_admin