Vai alla barra degli strumenti
Description

Vent’anni, residente a Los Angeles ma originaria del Texas, si definisce «naked philantropist» (filantropa nuda). Ha contribuito a far raccogliere un milione di dollari in cinque giorni

Foto senza veli in cambio di donazioni contro gli incendi in Australia. Un modo singolare per fare beneficenza, ma — a giudicare dai risultati ottenuti dalla modella americana Kaylen Ward— anche estremamente efficace. Grazie a lei in soli cinque giorni le organizzazioni impegnate nella lotta ai roghi hanno potuto raccogliere una cifra stimata di un milione di dollari. «Mi credereste se ve lo dicessi?», ha chiesto ironicamente la ragazza ai suoi follower su Twitter.

Chi è Kaylen Ward?

«Naked philantropist»: si definisce così, sui social, Kaylen Ward. Ma di lei si sa ancora poco. Vent’anni, originaria del Texas, non è nuova a fotografie di questo tipo: lavora come modella di nudo a Los Angeles e vende i suoi scatti su Internet. La popolarità, però, è arrivata all’improvviso. Merito del tweet pubblicato venerdì scorso nel quale ha promesso, per ogni dieci dollari donati a una delle organizzazioni coinvolte nell’emergenza in Australia, una sua immagine osé a beneficio del donatore. Previa naturalmente adeguata documentazione. «Guardavo i post sugli incendi in Australia – ha detto la protagonista a Buzzfeed News – ed ero davvero preoccupata che non ci fosse molta copertura mediatica e poche persone pronte a donare. Mi aspettavo di raccogliere mille dollari al massimo». L’iniziativa invece è diventata virale.

Il ban di Instagram

A suon di fotografie inviate ai benefattori – circa 10 mila – la modella a inizio carriera ha guadagnato un’insperata popolarità. L’idea, però, non è stata priva di ripercussioni. Mentre la campagna su Twitter procedeva a gonfie vele, sabato il suo profilo Instagram da 50 mila fan è stato chiuso per «contenuti sessualmente suggestivi».

 

Inoltre Ward ha riferito che è stata fortemente biasimata dai familiari e che il ragazzo che le piace è intenzionato a non parlarle più. Lei tuttavia non si è persa d’animo, e nelle ultime ore ha lanciato una sua personale raccolta sull’apposita piattaforma gofundme.com. In questo caso il denaro verrà destinato al Wwf e al New South Wales Rural Fire Service. Obiettivo finale? Altri 250 mila dollari. Con una precisazione: «Nessuna donazione per l’Australia – ha scritto la modella – è mai andata o andrà mai a me. Gli unici soldi che ho guadagnato sono quelli provenienti dai miei fan. Garantisco che non sto intascando denaro destinato alle donazioni».

Fonte : www.corriere.it

ULTIMI ARTICOLI

Franceska Pepe ha un fidanzato? Lo scoop è stato svelato da Alfonso Signorini, che ha raccontato ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Neanche le reti del Governo statunitense sono sicure: gli hacker le hanno violate sfruttando ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Questa volta i rumors, che ogni volta circondano il lancio di un nuovo iPhone, ci hanno preso. Il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
In attesa alla fermata del bus o sulla banchina della metropolitana. Poi, a bordo, stretti, come ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
L'indice di crescita della curva è ormai diventato esponenziale portandosi dietro a sé la situazione ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Da oggi sarà possibile ordinare la nuova Aprilia RS 660: le caratteristiche dell’ultima arrivata ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Uno studio condotto da ACI e Bosch ha rivelato che la frenata assistita riduce i tamponamenti delle ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Fernando Alonso entusiasta dopo il test Renault: “La F1 è straordinaria”. Il pilota spagnolo ha ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il Diesel potrebbe avere nuova vita: dalla Finlandia il nuovo carburante pulito per l’aria ed i ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Valentino Rossi legherà il suo futuro alla MotoGP dopo il ritiro. L’ex manager non ha dubbi: “Un ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Covid in Italia. Scende a 10 giorni da 14 la quarantena e per i positivi un solo tampone in uscita. ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Il leggendario inventore della PlayStation Ken Kutaragi ha cambiato vita: addio videogiochi, ora il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Le alternative che aveva EA per il lancio del nuovo capitolo di Fifa erano sostanzialmente due: ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Addio truffe degli abbonamenti non voluti: stanno per arrivare le prime SIM anti VAS Nuove ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Elisabetta Gregoraci è ovviamente un personaggio che fa sempre e comunque parlare di sé. Stavolta a ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Coronavirus, la novità di Google Maps: utilizzando la app è possibile monitorare in tempo reale i ...
Foto del Profilo
Vizual_admin