Vai alla barra degli strumenti
Listing Categories
SERVIZI PUBBLICI
Title
AGESP S.P.A.
TagLine
Busto Arsizio (VA)

   

AGESP S.p.A. prende origine dall’Azienda Municipalizzata che, nel 1948, il Comune di Busto Arsizio decise di costituire per la gestione dell’acquedotto e piscina e che venne denominata A.Ge.S.P.
Attualmente, invece, a seguito di svariati interventi di riarticolazione societaria, l’ex municipalizzata gestisce il Servizio di Igiene Ambientale per Busto Arsizio, Fagnano Olona, Marnate, Olgiate Olona, oltre ai servizi di Illuminazione Pubblica e Neve.

CERTIFICAZIONI

AGESP è risultata tra le prime a livello nazionale a conseguire la Certificazione in base alla più qualificante ed esigente norma ISO 9001:2000 (comunemente conosciuta come “Vision 2000”), poi revisionata in ISO 9001:2008. La Certificazione, ottenuta sin dal 2001 secondo la suddetta norma internazionale, garantisce la qualità delle prestazioni di AGESP, in quanto entra nel merito della gestione aziendale verificando che la società si sia dotata di idonei strumenti per la pianificazione e l’esecuzione delle attività sviluppate per la fornitura dei servizi resi alla clientela.
La “Carta della Qualità di Servizi Ambientali” ha la finalità di elevare e migliorare il livello dei servizi offerto nei riguardi non solo del committente del servizio, ma soprattutto nei riguardi dei singoli fruitori dello stesso, garantendo il controllo delle attività svolte, il colloquio continuo con l’utenza e l’intervento per l’attuazione ed il rispetto dei principi della “Carta”.

La “Carta della Qualità di Servizi Ambientali” si applica alle seguenti attività:

  • Raccolta e trasporto di rifiuti solidi urbani (mediante sacchi e cassonetti)
  • Raccolta differenziata (attraverso la raccolta porta a porta di alcune tipologie di rifiuto, il Centro Multiraccolta o le raccolte stradali)
  • Pulizia stradale sia meccanizzata che manuale (con la pulizia di strade e giardini pubblici, con la pulizia ed il lavaggio di piazze, portici e lo svuotamento dei cestini)

Carta-servizi_IA_ed-Novembre-19_4