Vai alla barra degli strumenti
Listing Categories
MONUMENTI E MUSEI
Title
CHIESA DI SANT'ANTONIO
TagLine
Corigliano Calabro (CS)
Contact Phone 1
Address
Via Barnaba Abenante, 35, 87064 Corigliano Calabro CS
Descrizione

Costruita con l’annesso convento francescano nella prima metà del XV secolo e trasformata nel 1740, presenta una cupola rivestita di maioliche gialle e azzurre e una porta in bronzo dello scultore Carmine Cianci (1982). Dal 1861, il convento è sede del collegio-ginnasio e la chiesa, con la denominazione di “San Luca in Sant’Antonio” divenne parrocchia nel 1949 . L’interno con pianta a croce latina conserva dipinti di Leonardo Antonio Olivieri  (Immacolata ed Estasi di sant’Antonio) e un affresco sulla volta di Severino Ferrari  (San Francesco ha la visione del Crocifisso, del 1740 ). Nella “sacrestia vecchia si conserva il “mausoleo di Barnaba Abenante” del 1522.

La Chiesadi Sant’Antonio da Padova(sec. XV), senz’altro una della più belle di Corigliano. Si tratta dell’unica chiesa cittadina dotata di una cupola e realizzata sul tipo delle cupole partenopee rivestita di maioliche vietresi.

Rifatta nel 1740, presenta una navata e tre cappelle laterali sormontate da artistiche cupolette: alcune in argilla, altre splendidamente ricoperte di maioliche gialle-blu così come il cupolone centrale d’ispirazione michelangiolesca. L’interno è ricco di stucchi, marmi policromi e decorazioni settecentesche.

La pianta è a croce latina con ampia navata centrale preceduta da un’artistica cantoria, sostenuta da due colonne e dotata di un organo settecentesco del napoletano Filippo Basile. Nelle sei cappelle laterali sono collocate tele di autori napoletani del Settecento. Sui due altari ai lati del presbiterio, spiccano due dipinti: l’Immacolatae l’Estasi di Sant’Antonioopera di Leonardo Antonio Olivieri (1689-1752), allievo del Solimena. Nel cielo al centro della navata troviamo il dipinto di Severino Ferrari, datato 1740, raffigurante San Francesco che ha la visione del Crocifisso. Nella sacrestia vecchia è situato nella Cappella Abenante il Mausoleo di Barnaba Abenante (1522), un severo quanto armonioso esempio di scultura rinascimentale. Nella stessa sacrestia recentemente restaurata troviamo un Cristo in croce in legno, di autore ignoto del sec. XVIII, con le braccia inchiodate alzate verticalmen­te ed il capo rivolto in alto, secondo la visione teologica dei Francescani.

Accanto alla Chiesa, il convento dei Liguorini. Successivamente adibito a Ginnasio Garopoli ed oggi sede degli Uffici Tecnici e Cultura del Comune.
(Pro Loco di Corigliano Calabro)

Servizi
BABY FRIENDLY
FAMILY FRIENDLY
Info
Address
IndirizzoVia Barnaba Abenante, 35, 87064 Corigliano Calabro CS