Coronavirus, «buco» nei controlli in Cambogia: donna infetta sulla nave da crociera, ma in 1200 sbarcano senza quarantena. Anche 5 italiani

Un vero e proprio ‘buco’ nei controlli sul coronavirus per quanto riguarda la nave da crociera americana Westerdam: tra gli oltre 1.200 passeggeri a bordo sbarcati nei giorni scorsi nel porto di Sihanoukville, in Cambogia, c’erano anche cinque nostri connazionali, tre italiani e due italo-brasiliani. Sono sbarcati senza alcuna forma di quarantena e senza controlli particolari, scrive Repubblica e come confermato […]