Vai alla barra degli strumenti
Description

Secondo le stime dellʼAgenzia Nazionale del Turismo, a causa del coronavirus, nel 2020 i visitatori non italiani crolleranno del 55% aprendo un buco di 23 miliardi. A pagare il conto più salato è Venezia

Le città d’arte italiane hanno appena iniziato a vivere un’estate particolare, segnata dalla pandemia e dalle sue conseguenze. Una di queste è il crollo dei turisti stranieri. Secondo le stime dell’Agenzia Nazionale del Turismo, a causa del coronavirus, nel 2020 i visitatori non italiani crolleranno del 55% aprendo un buco di 23 miliardi. A pagare il conto più salato è Venezia, mentre Firenze ha già calcolato che perderà 900mila pernottamenti.

Come riporta La Repubblica, da Nord a Sud la situazione è la medesima. Nelle ultime settimane, le – poche – prenotazioni sono arrivate soprattutto dai Paesi europei più vicini, come Germania e Austria; prenotazioni che riguardano per lo più le spiagge del Nord-est. A Venezia “oggi è aperto il 70% degli alberghi con tasso d’occupazione sotto il 50% – spiega al quotidiano l’assessore al turismo Paola Mar -. Stiamo lavorando a una serie di eventi per l’autunno”.

“Di richiesta dalla Cina e dagli Usa non c’è nemmeno l’ombra e molti hotel di lusso, specie nelle città d’arte e d’affari, hanno deciso di non riaprire perché non conviene”, spiega Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, a La Repubblica.

Sempre secondo l’Enit, i voli dall’estero acquistati per venire in Italia fino al 19 luglio sono crollati del 91,4%. D’altra parte, Federalberghi prevede un calo dell’81% delle presenze straniere in hotel per il 2020. Numeri che fanno paura, considerando che il turismo rappresenta il 13% del pil italiano. E il 50,6% degli arrivi è costituito da ospiti internazionali.

“In questo momento l’unica cosa che sta ripartendo è il turismo italiano – spiega Bocca -, ma solo su destinazioni come Liguria ed Emilia Romagna. La speranza è di recuperare un po’ di arrivi da Germania, Francia e Gran Bretagna”. “Se va bene gli hotel italiani chiuderanno con un -50%, se va male con -75%”, conclude.

“Qualche segnale positivo c’è, come le 200mila prenotazioni dall’estero e i 300 milioni di persone che sul web esprimono la voglia di un viaggio in Italia”, dice al quotidiano il presidente dell’Enit Giorgio Palmucci.

Fonte : www.tgcom24.mediaset.it

ULTIMI ARTICOLI

Elettra Lamborghini ha ufficialmente mantenuto la promessa fatta a tutti i suoi fan e follower: il ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Chiara Ferragni e Baby K sono senza alcun dubbio due personaggi che sanno fin troppo bene come ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
L’attore Will Smith durante un’intervista ha raccontato un episodio drammatico della sua vita che ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
E’ agli ultimi stadi lo sviluppo della Aston Martin AMB 001, portata in pista in Francia. Sarà ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Harley-Davidson Softail “Mugello” è l’ultima opera del customizer e concessionario ufficiale ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Mercedes in collaborazione con la nota azienda NVIDIA svilupperà un sistema in grado di consentire ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Elisabetta Canalis fa ancora una volta impazzire il mondo dei social network con una sua foto. ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Pare proprio che Cecilia Rodriguez sia incinta: la bella showgirl e Ignazio aspetterebbero il loro ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Wanda Nara ha ricevuto sui social network, in particolar modo tra i commenti sotto un suo post su ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Gli stranieri si trovano a bordo del traghetto "Moby Zazà", scambiato dal viceministro Cancelleri ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Secondo le stime dellʼAgenzia Nazionale del Turismo, a causa del coronavirus, nel 2020 i visitatori ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Cecilia Rodriguez è ingrassata in quarantena? La foto che ha fatto preoccupare tutti i suoi fan ma ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Gianni Sperti ha finalmente riabbracciato una persona davvero molto speciale che non vedeva da ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
La MotoGP torna in pista, anche se solo per una giornata di test, il 23 giugno a Misano. Chi sarà al ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Si chiama Ford CoPilot360 ed è la nuova tecnologia che la casa americana presenta in questi giorni, ...
Foto del Profilo
Vizual_admin
Viaggi in moto. Un nuovo sito, gestito direttamente dall’Unione Europea, raccoglie informazioni ...
Foto del Profilo
Vizual_admin